Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – A partire dal prossimo sabato 30 gennaio nell’area dismessa di via Odissea, Ponticelli, inizierà un’opera di piantumazione. Il piano prevede la presenza di 100 alberi per recuperare degli spazi verdi abbandonati.

In ogni zona della città dovrebbe esserci un parco verde, una zona alberata. Queste sono importanti sia per far respirare la città ma anche per regalare uno spazio ai cittadini per evadere per qualche momento dalla solita routine.

Questo è proprio l’obiettivo di Gesco che ha ideato il piano di piantumazione per la zona di Ponticelli. Una piano che è diviso in due tappe. La prima quella del 30 gennaio e la seconda, in una zona adiacente, a fine febbraio.

L’iniziativa è realizzata nell’ambito della campagna ‘Adotta uno spazio verde‘ per il recupero degli spazi verdi abbandonati in città. tra gli alberi piantati ci saranno: Pioppi, tigli, oleandri, allori e altri alberi caratteristici della città.