Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Giornata di festa quest’oggi a Porta Nolana, grazie alla mobilitazione organizzata dall’associazione “Sii Turista della tua città”. L’evento si è svolto a Porta Nolana e nei pressi del suo antico mercato, riscuotendo un grande successo da parte dei cittadini napoletani, accorsi per l’occasione.

L’associazione culturale che da anni si impegna sul territorio per “scuotere” l’identità cittadina verso il tema dell’accoglienza, ha voluto così dedicare un evento al turismo interno, fatto da napoletani per napoletani.  In una delle zone della città che “soffre” maggiormente , sul  piano dell’abbandono e del degrado urbano, si è voluto così ricordare l’interesse storico e culturale legato all’area.

Porta Nolana fu eretta nel XV secolo da Giuliano Maiano per sostituire quella di Forcella, è una delle porte più antiche della città, ma a differenza di altri luoghi storici, non ha mai goduto di un vero è proprio turismo, colpa soprattutto dell’immagine delineata negli anni attorno al quartiere.

Una città che non smette mai di sorprenderci, una vita, in questa città che rischia di non essere mai monotona.” Così commentano la bella giornata sui social i ragazzi dell’associazione, scesi in piazza insieme all’ associazione culturale “Napulitanata”, composta da giovani under 35 che ha come obiettivo la valorizzazione della canzone napoletana classica come attrattore turistico-culturale per la città di Napoli e l’associazione culturale no profit Poesie Metropolitane, impegnata dal 2016 nella diffusione della poesia inedita per il sociale.

SIAMO EMOZIONATISSIMI❗️ABBIAMO IL CUORE PIENO DI GIOIA E PIENO DI FEDE❗️Una città che non smette mai di sorprenderci, una vita, in questa città che rischia di non essere mai monotona.SEI DISPOSTO A VIVERE SENZA AVERE SOTTO CONTROLLO LE EMOZIONI❓BENVENUTI A NAPOLI_______❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️I musicisti : Napulitanata

Publiée par Sii Turista Della Tua Città sur Vendredi 1 novembre 2019

Di Alessio Liberini