Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – In zona Posillipo i carabinieri hanno scovato un gruppo di ragazzi dal comportamento losco e li hanno fermati. Tra loro c’era anche un minorenne , 16 anni, in possesso di un tirapugni.

Ha dell’incredibile un episodio verificatosi ieri a Napoli, precisamente in zona Posillipo. I carabinieri della stazione di Posillipo erano in via Minucio Felice, e hanno notato un gruppo di cinque ragazzi che si comportavano in maniera sospetta. Hanno così deciso di controllarli. Ebbene tra loro proprio l’unico minorenne, un 16enne di Miano, è stato trovato in possesso di un tirapugni. Il minore è stato dunque affidato ai familiari e segnalato alla Procura Minorile. Sequestrato l’arnese pericoloso.