Tempo di lettura: < 1 minuto

Un pranzo “ristretto” in una pizzeria del centro storico, a pochi passi da via Verdi a Napoli, per fare il punto sulla campagna elettorale: Valeria Ciarambino, candidata del M5s per la presidenza della Regione Campania, e Vito Crimi, capo dei Cinque stelle, oggi a Napoli per impegni istituzionali, si sono visti a pranzo.

Al tavolo anche Mimmo Migliorini, marito della Ciarambino: una pizza veloce per tracciare la road map della campagna elettorale. La candidata grillina ha manifestato a Crimi tutta la sua delusione per lo scarso impegno nella battaglia elettorale da parte dei parlamentari campani dei Cinque stelle.