Tempo di lettura: < 1 minuto

Casandrino (Na) – Erano in auto e hanno aspettato il momento giusto per entrare in azione. Rapina da film a Casandrino, comune a nord di Napoli. In quattro armati sono scesi da un’automobile e hanno circondato un portavalori che aveva appena ritirato gli incassi al supermercato Lidl. Pistole puntate al viso della guardia giurata che ha ceduto i plichi con soldi in contanti che sarebbero stati depositati in banca. Dopo il colpo i rapinatori, che per modus operandi sono ritenuti esperti del ‘settore’, sono balzati in auto e scappati. Sono in corso indagini dei carabinieri.