Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – In queste ore nel centro storico di Napoli è in corso il ricordo, organizzato da Amnesty International Napoli, in memoria del ricercatore italiano Giulio Regeni. A prendere parte alla manifestazione ci sono anche le sardine napoletane. 

A piazza del Gesù sono state accese numerose candele dai manifestanti per chiedere verità e giustizia per il giovane Regeni.

Il giovane italiano ucciso in Egitto venne rapito il 25 gennaio 2016, a distanza di 4 anni le ombre sulla sua scomparsa sono ancora tante.