Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Trova la sua collocazione per le prossime regionali Mario Coppeto, il consigliere comunale della maggioranza del sindaco di Napoli Luigi de Magistris che ora si candida a sostegno del Governatore Vincenzo De Luca.

Nei giorni scorsi, come riportato da Anteprima24, il diktat da Roma ai candidati Articolo 1 di correre senza il simbolo piazzandosi nelle liste Pd per evitare anche la figuraccia di numeri risicati.

Una decisione a cui il partito locale si era opposto, ma senza risultato. E che ha mandato all’aria i piani di Coppeto senza alcuna speranza in una lista dem.

Oggi il posizionamento: sarà candidato consigliere regionale coi Democratici e Progressisti. “Porterò la Sinistra in Regione” dice Coppeto. Ma in realtà una certa sinistra ormai senza più simboli è praticamente scomparsa dalle regionali ammacchiata nelle liste satellite a sostegno del Governatore.