Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Mario Casillo batte tutti i record sulle preferenze e nel collegio di Napoli vale quanto la Lega.

Il capogruppo uscente del Pd raccoglie 42mila e 350 voti risultando il consigliere più votato della Campania (forse in Italia). Un risultato che diventa clamoroso se paragonato ai numeri raccolti dalla Lega nel collegio di Napoli: 48.571 voti.

Tra Casillo e il primo partito italiano ci sono solo 6 mila voti di scarto. Un primato assoluto. Ora Casillo, figlio d’arte, punta a una poltrona in giunta. Il sogno è diventare il futuro assessore ai Trasporti della Regione Campania.