Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Grazie alla telecamera mobile della Polizia Locale Tutela Ambientale di Napoli è stato individuato un uomo che aveva abbandonato ben 6 grossi sacchi di rifiuti urbani non differenziati in piena strada nel quartiere Piscinola.

Gli agenti sono risaliti al trasgressore tramite la lettura della targa che corrispondeva a un parrucchiere di Chiaia. L’uomo è stato così raggiunto nella sua attività. Per lui una multa di 500€ e l’invito a presentarsi in ufficio per documentare l’attività e la provenienza dei rifiuti.

A rendere noto l’intervento è lo stesso Assessorato alla Sicurezza Urbana del comune di Napoli tramite i propri canali social.