Sci, al via la stagione agonistica a Roccaraso degli sciatori campani

Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Inizia ufficialmente domani a Roccaraso la stagione agonistica del Comitato Campano della Federazione Italiana Sport Invernali. In programma nella stazione sciistica abruzzese ben 5 gare in 3 giorni riservate a sciatori di ogni età.

Sabato 12 in programma i primi 2 giganti  del circuito MasterMind, riservati a sciatori dai 30 anni in su, ma aperto anche alle categorie Giovani e Senior e valida per il Trofeo Terra di Puglia e organizzato dagli sci club Diavoli Bianchi e SAI Napoli.

Nella stessa giornata il trofeo Calisto del Castello, uno slalom gigante al quale sono iscritti oltre 300 sciatori dai 3 agli 80 anni per ricordare il lungimirante imprenditore roccolano scomparso 14 anni fa.

Domenica 13 gennaio si comincia a fare sul serio con lo Slalom Speciale organizzato da sci club Napoli e SAI Napoli in cui gareggiano le promesse dello sci campano che lunedì 14 disputeranno il primo Gigante per le qualificazioni al Criterium Interappenninico, in programma nella prima decade di febbraio a Campitello Matese, nel Molise.

Obiettivo dei giovani atleti quello di emulare Flavia Giordano classe 2001 che attualmente è la migliore sciatrice d’Italia con punteggio internazionale della sua categoria. L’atleta del SAI Napoli (intervistata questa sera su RAI 3 TGR Campania) ha ottenuto il risultato già nelle prime competizioni nazionali mese di dicembre grazie ad 1° posto categoria aspiranti nel Gigante a Madonna di Campiglio e un 3° posto nello slalom di PFEDERS Alto Adige.