Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Il lockdown, causato dalla diffusione del Coronavirus, ha generato una crisi economica senza precedenti e tutti i settori stanno cercando di ripartire adeguatamente.

Per questo motivo, anche ai negozi di abbigliamento è stata data la possibilità di recuperare il guadagno perso in questi mesi, posticipando la data dei saldi.

In Campania, quindi, i saldi inizieranno ufficialmente il 1 agosto, con un ritardo di un mese rispetto alla data scelta inizialmente, il 4 luglio.

Gli amanti dei prezzi scontati e delle imperdibili occasioni, saranno costretti ad aspettare per acquistare vestitini floreali, magliette a manica corta e costumi da bagno, per sfoggiarli alla fine dell’estate o da riporre nell’armadio per il prossimo anno.