Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – La protesta monta in rete e ancora una volta nell’occhio del ciclone finisce Dazn. Questa volta si sono registrati problemi sulla trasmissione di SampdoriaNapoli, gara valevole per la quinta giornata di serie A. La sfida di “Marassi” è risultata inaccessibile a molti tifosi azzurri che hanno riversato la loro rabbia sui social.

La cosa imbarazzante è che #DAZN abbia dato sempre colpa alle infrastrutture del Paese. Ma in streaming funziona praticamente tutto, tranne il loro sito“, scrive un utente su Twitter. “#Dazn a due minuti dall’inizio delle partite. La situazione è ridicola“, allegando una foto del mancato caricamento della partita. “Qualcosa non ha funzionato, è vero. Aver aggiudicato i diritti a #dazn #dazndown“, fa eco un altro utente, rammentando i tanti problemi che si sono susseguiti in questo avvio di stagione. Un inizio nefasto per la piattaforma in streaming.