Tempo di lettura: < 1 minuto

San Giorgio a Cremano (Na) – Paura a Napoli Est. Raid a San Giorgio a Cremano, colpito con colpi d’arma da fuoco un ex consigliere comunale nei pressi della sua abitazione. Corsa d’urgenza in ospedale, per fortuna l’uomo non sembrerebbe in pericolo di vita.

Il raid si è consumato nella serata di ieri, 2 marzo, in via Gramsci, quando ignoti hanno aperto il fuoco contro Giuseppe Curcio, 35enne, imprenditore locale. Era stato consigliere comunale tra il 2012 e il 2015 in una lista civica sangiorgese, quest’anno, inoltre, nel comune alle porte della periferia orientale della città metropolitana di Napoli ci saranno le elezioni comunali. Per ora nessuna pista è stata esclusa dalla polizia che ha già avviato le dovute indagini del caso.

Intervenuta sul luogo del raid in serata. Oggi per continuare i rilievi è stata chiusa la strada all’altezza dell’incrocio con via Margherita di Savoia.