Tempo di lettura: < 1 minuto
Napoli – Il sindaco di San Paolo Bel Sito Manolo Cafarelli (fedelissimo di Paolo Russo) ha preso la maggioranza: sei consiglieri di maggioranza (Lauria,Montemurro, Sangermano, Sorrentino, Mercogliano, Ferraro) hanno provato a mandarlo a casa. Ma si è salvato grazie alla defezione in extremis di Gennaro Panico, consigliere di opposizione. Resta il sella per il rotto della cuffia ma ormai Raffaele Riccio, già sindaco di San Paolo Bel Sito, è pronto a ritornare alla guida del Comune. Alle elezioni del 20 e 21 settembre guiderà una civica, sfidando Raffaele Barone, il nome su cui punta Cafarelli, il sindaco senza più una maggioranza.