Tempo di lettura: < 1 minuto

Saviano – Scovata una casa di prostituzione mascherata da centro benessere. Arrestata donna di 46 anni che gestiva il giro e reclutava le ragazze.

I carabinieri della stazione di Saviano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Nola. Su richiesta della locale procura della Repubblica, nei confronti di D.M.M.R., 46 enne, incensurata.

L’accusa è quella di reati di esercizio di una casa di prostituzione e reclutamento di ragazze da avviare al meretricio. Una brutta storia quindi quella di Saviano su cui si dovrà fare ancora tanta luce.

Le ragazze infatti venivano reclutate dalla stessa 46enne che oltre a questo ruolo, aveva anche il compito di amministrare il tutto.

Stefano Colasurdo