Tempo di lettura: < 1 minuto

Domenico Russo, giovane centrocampista centrale, nasce a San Giorgio a Cremano il 26 Ottobre 2001 e cresce nel settore giovanile del Benevento prima di trasferirsi all’Avellino. La scorsa stagione è stato, infatti, protagonista con la maglia della Berretti biancoverde.

Il calciatore arriva con la formula del prestito, in un’operazione che coinvolge anche Manuel Penna, il quale si trasferisce all’U.S. Avellino 1912 a titolo temporaneo. Tale movimento di mercato è finalizzato ad accrescere il valore del proprio roster con un giocatore già pronto e, contestualmente, a far crescere un giovane di proprietà in un settore giovanile di una Società professionistica.

Il neo centrocampista oplontino si è espresso così attraverso i canali ufficiali del Club: “Mi sono subito trovato bene, a mio agio, sia con il Mister e il suo staff, ma soprattutto con tutto il gruppo. Piano piano mi sto adattando al nuovo ambiente. L’obiettivo stagionale è sicuramente quello di fare un campionato di vertice insieme e di raggiungere i traguardi che ci siamo prefissati. Sono un giocatore grintoso e agile, preferisco che siano gli altri però a parlare di me”.