Tempo di lettura: 2 minuti
Napoli – Il Lago di Garda abbraccia il Vesuvio. Eh sì. Il Nord che ama ed apprezza le bellezze del Sud facendo al tempo stesso conoscere i proprio gioielli, quelli che incantano, tra Lombardi e Veneto. Possibile? Sì, tutto possibile. Grazie ad un gemellaggio in atto tra alcuni studenti di Scampia e Bdgardalake, un’associazione che si occupa di turismo e cultura. E’ nato tutto un po’ per caso, nel 2018, con un progetto pilota voluto dal presidente dell’associazione della zona del lago di Garda che vede unite attività ricettive del territorio, Michela Niccolai.
 
La sua passione per Napoli ed i napoletani l’aveva spinta ad avviare una sinergia con il mondo della scuola napoletana, grazie anche all’amicizia con una insegnante partenopea, Silvia Selo. Si diede il via d un gemellaggio con l’I.C. 58 Kennedy di Napoli, il progetto è poi cresciuto sempre più ottenendo anche il patrocinio dei comuni di Monzambano (in provincia di Mantova) e Napoli. “Amo Napoli e la voglia di conoscere questa realtà affascinante e coinvolgente mi ha portato all’idea di creare un qualcosa che legasse la mia terra alla Campania”. “Ottenni – ha spiegato – il parere positivo della scuola e diedi il via al tutto”.
 
L’entusiasmo di alunni ed insegnanti ha fatto il resto, grazie anche alla collaborazione e l’impegno della dirigente scolastica dell’I.C. Kennedy, Patrizia Ratenti. In poco tempo il progetto ha avuto una crescita esponenziale con un bando di concorso che è ormai consolidato. Gli studenti napoletani coinvolti nell’iniziativa danno vita a disegni, scrivono temi, realizzano cartine e video, raccontando il loro territorio, la bellezza di un quartiere in cerca di riscatto, oltre ogni luogo comune o stereotipo. “Il progetto – spiega Niccolai – è infatti nato anche per tirare fuori il bello delle tante persone che vivono lì, soprattutto i bambini. E per combattere i luoghi comuni”.
 
Tre i vincitori di quest’anno, autori di un video. Saranno premiati, grazie all’interessamento dell’assessorato alla pubblica istruzione, il prossimo 16 dicembre a Napoli, a palazzo San Giacomo. Appuntamento alle ore 10.30. Per loro un soggiorno gratuito sul lago di Garda con visite a musei, parchi e bellezze del territorio gardesano e delle colline moreniche.