Tempo di lettura: < 1 minuto

Torre Annunziata (Na) – Ha riaperto questa mattina, con 24 ore di ritardo, il plesso scolastico di via Caravelli dell‘istituto comprensivo statale Alfieri di Torre Annunziata (Napoli). L’apertura è stata posticipata a causa di un guasto improvviso alla conduttura di carico dell’acqua. Nella giornata di ieri infatti gli assessori Anna Vitiello, Maria Florinda Di Leva e Francesco Longobardi hanno incontrato alcuni genitori di bambini che frequentano la struttura. ”Ogni inizio rappresenta una tappa fondamentale della crescita di ognuno, soprattutto dopo un lungo periodo di restrizioni e limitazioni della socialità – afferma l’assessore ai Lavori pubblici Longobardi – Abbiamo provveduto nel più breve tempo possibile a risolvere alcune criticità con interventi sulla rete idrica esterna ed interna. È interesse di tutti noi garantire una più elevata efficienza dei servizi per la pubblica istruzione, perché i giovani rappresentano il nostro futuro”.