Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Brutte notizie per James Rodriguez, cercato con insistenza dal Napoli in estate. Per diversi mesi, infatti, la società partenopea è stata sulle tracce del giocatore del Real Madrid. L’operazione non è andata in porto perché la società azzurra voleva un prestito in diritto di riscatto, mentre, i blancos, volevano cederlo a titolo definitivo. Il fantasista si è fatto male  durante l’allenamento con la nazionale colombiana e l’entità dell’infortunio potrebbe essere più grave del previsto.

Da parte della Colombia però non sono state comunicate ancora notizie ufficiali riguardo la reale entità dell’infortunio e come si può leggere dalla nota diffusa questa notte, lo staff medico vuole vederci chiaro prima di creare allarmismi: “La nazionale colombiana riferisce che durante l’allenamento di giovedì, in un contrasto accidentale, James Rodriguez si è lamentato di un problema al ginocchio sinistro. Il giocatore è stato controllato dallo staff medico e la prima diagnosi resta riservata. Per ora e per precauzione, è stato escluso dalla sfida contro il Perù. Nelle prossime ore verrà condotto uno studio di imaging dettagliato per confermare la diagnosi definitiva, che verrà condivisa con il club”.