Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli – “L’importante e’ non separarsi anche qui in Campania come e’ successo adesso per il collegio alle suppletive“. Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, parlando delle regionali in Campania, spiega che “Non siamo piu’ nelle condizioni di poterci permettere queste fibrillazioni“.

La mia posizione e’ che nel piu’ breve tempo possibile – ha affermato – bisogna mettere intorno a un tavolo entrambe le parti“. “Non si e’ mai detto il Pd, una coalizione piu’ ampia non solo con il Movimento, magari con delle liste civiche – ha sottolineato – Non andare da soli“.

C’e’ chi dice di andare da soli e probabilmente delle motivazioni ce le avra’ – ha aggiunto – io dico di a io ho le mie dicendo che bisogna allargare il campo“. “Invece di dircelo sui giornali ci mettiamo intorno a un tavolo e cerchiamo uno di convincere l’altro – ha proseguito – Dobbiamo pero’ fare presto“. “Bisogna sedersi e parlare – ha concluso – perche’ secondo me qualcuna delle due parti vuole convincere l’altra, una delle due deve convincere l’altra della bonta’ del progetto“.