Tempo di lettura: < 1 minuto

Sconfitta pesante per il Napoli che perde contro lo Spartak Mosca 2-1, si fa raggiungere in classifica dai russi e guarda con apprensione alla sfida di domani tra Leicester e Legia Varsavia che potrebbe almeno temporaneamente mettere la squadra di Spalletti fuori gioco nella qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League.

Contro la squadra russa Luciano Spalletti si è reso protagonista di un gesto che ha fatto subito il giro del web: l’allenatore del Napoli non ha stretto la mano a Rui Victoria al termine del match perso 2-1, ed è scappato via negli spogliatoi. La corsa all’interno del tunnel è stata presa come una mancanza di rispetto e di sportività dopo la sconfitta e il tecnico di casa è apparso abbastanza sorpreso dopo il mancato saluto dell’allenatore toscano.

IL VIDEO