Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Un uomo di 31 anni, Raffaele Liguori, già noto alle forze dell’ordine, è stato ferito con colpi d’arma da fuoco intorno alle 13,30 in via Squillace, nei pressi del cimitero di Casoria, popoloso comune alle porte di Napoli. L’uomo, raggiunto al viso da una ogiva, è ora ricoverato in condizioni critiche nell’ospedale Cardarelli di Napoli dove è giunto in “codice rosso“. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri, avvertiti dell’accaduto da una telefonata.