Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Costato quasi 50 milioni di euro, Hirving Lozano fin qui è stato autore di una stagione deludente. La frenata è stata brusca dopo la partenza sparata e il gol alla Juventus all’esordio con la maglia del Napoli. Quello scatto bruciante, lasciando sul posto De Ligt, e il tocco per il 2-3, aveva entusiasmato Napoli. Bene, la notte dell’Allianz Stadium è stato l’unico momento in cui i tifosi azzurri hanno potuto ammirare le qualità dell’attaccante messicano. Dopo la sfida contro i bianconeri, del “Chucky” s’è visto poco o niente. Fino a questo momento l’attaccante messicano ha deluso le aspettative, ma spuntano alcune rivelazioni shock su un possibile astio con i senatori azzurri. Ha del clamoroso infatti la rivelazione del giornalista di Repubblica Marco Azzi, che attraverso il suo account ufficiale Twitter ha risposto ad un tifoso azzurro con una pesante accusa verso alcuni senatori del Napoli: “Lozano è stato emarginato completamente dai compagni, solo perché è arrivato con uno stipendio da top e avrebbe potuto togliere il posto a uno dei senatori. Ma queste cose in tv non le dicono, vero?”.