Tempo di lettura: 1 minuto

La crisi del Napoli, che mai dal 2009 aveva raccolto così pochi punti nelle prime 14 giornate di campionato, rischia di costare la panchina a Carlo Ancelotti.  Saranno ore roventi per il futuro del club di De Laurentiis. Gli azzurri si giocano contro il Genk la qualificazione agli ottavi di Champions ma l’attenzione è tutta rivolta alla panchina e alle mosse fuori dal campo del patron della Filmauro. Carlo Ancelotti out, Gennaro Gattuso in, questo lo scenario che nelle ultime ore ha preso sempre più corpo.

L’esperienza di Carlo Ancelotti a Napoli sembra volgere al tramonto, al di là di quello che sarà il risultato contro il Genk e secondo calciomercato.com l’allenatore di Reggiolo è pronto a ripartire dall’estero. Infatti l’Arsenal sta pensando a lui come possibile nuovo tecnico, dopo aver esonerato lo spagnolo Unai Emery. Le riflessioni in casa Napoli proseguono, con Carlo Ancelotti sempre più lontano dagli azzurri e con Rino Gattuso sullo sfondo, pronto a subentrare al suo maestro. Dopo la gara di stasera ne capiremo di più.