Tempo di lettura: < 1 minuto

Rivisondoli – Dopo aver superato la Fidelis Andria, la Juve Stabia batte in amichevole anche il Campobasso. Gambe ancora pesanti per i ragazzi di Fabio Caserta, con il tecnico che ha sperimento diverse situazioni durante il test con i molisani. Izco è stato impiegato nella posizione di terzino destro, mentre solo nella ripresa si è vista la coppia centrale di centrocampo composta da Addae e Di Gennaro.

Le vespe hanno fatto fatica soprattutto nella prima parte di gara, riuscendo a sbloccare l’incontro solo al 35′ con un colpo di testa di Beleck (in ritardo di condizione) su assist di un positivo Melara. Le cose sono migliorate nella ripresa, merito soprattutto di un Canotto sopra le righe. L’ex Trapani ha raddoppiato al 26′ sfruttando alla perfezione un delizioso lancio di Di Gennaro. Un errore di Branduani ha poi permesso al Campobasso di riportarsi in partita, accorciando le distanze con Njambe. Quattro minuti dopo, però, ancora Canotto si è procurato il calcio di rigore trasformato da Torromino.

La società, intanto, ha annunciato l’acquisto per il settore giovanile del portiere, classe 2003, Lorenzo Spagnulo. Il calciatore ha disputato l’ultima annata con la Sampdoria.