Tempo di lettura: < 1 minuto

Una stesa di camorra si è verificata infatti in via Torriccelli. Le volanti della polizia, che sono arrivate sul posto avvertite da alcune telefonate di cittadini che avevano udito gli spari, hanno infatti rinvenuto ben tredici bossoli calibro 9 x 21.

Sull’episodio indaga il commissariato di Pianura che sta cercando di capire a chi è stato indirizzato il messaggio a suon di piombo. Soprattutto capire chi abita nell’edificio oggetto della stesa e i contrasti tra le varie famiglie camorristiche che si sono verificate negli ultimi tempi.

Nel frattempo si sta cercando anche di avere elementi utili alle indagini per risalire agli autori attraverso la visione di immagini di telecamere pubbliche e private nella zona.