Tempo di lettura: < 1 minuto

“Il Sorrento 1945 comunica che parteciperà alla Superleague”. Nel terremoto scatenato dall’annuncio della nascita della Superlega da parte di 12 grandi club europei, tra cui le italiane Juventus, Inter e Milan, si inserisce l’ironia del club sorrentino che attualmente milita nel campionato italiano di Serie D. Il tweet con il quale il Sorrento ha annunciato la propria partecipazione alla competizione riservata ai club più ricchi d’Europa ha trovato rapidissima diffusione sul web, soprattutto tra chi teme le implicazioni negative che potrebbe avere la Superlega sui campionati nazionali e sul calcio minore.