- Pubblicità -
Tempo di lettura: < 1 minuto

A Napoli, nel quartiere San Pietro a Patierno, i carabinieri della locale caserma hanno arrestato per detenzione di droga una 26enne incensurata del posto. I militari erano impegnati in un semplice servizio di notifiche atti quando hanno notato una donna affacciata al balcone gettare dal primo piano un borsello. I carabinieri hanno recuperato
l’astuccio e trovato al suo interno della cocaina e un bilancino di precisione. La donna probabilmente aveva pensato ad un blitz, andando nel panico. I carabinieri hanno perquisito la suaabitazione e trovato altra droga: in tutto sono stati sequestrati 14 grammi di cocaina e 7 grammi di hashish. Trovata anche la somma di 1.800 euro ritenuta provento dello spaccio.

A Somma Vesuviana, invece, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 21enne del posto. I carabinieri hanno fermato e
perquisito l’uomo che è stato trovato in possesso di 98 dosi di hashish e di 45 dosi di marijuana. Un sequestro di quasi 200 grammi di stupefacente. Nelle tasche dell’uomo anche la somma di 680 euro ritenuta provento del reato. L’arrestato è in carcere in attesa di giudizio.