Tempo di lettura: < 1 minuto

Forti disagi per i passeggeri del treno Italo 9911 Milano-Napoli, partito dal capoluogo lombardo questa mattina alle 9,30. A circa due chilometri dalla stazione di Napoli centrale il convoglio si è fermato senza che ai viaggiatori fosse fornita alcuna spiegazione. Oltre al disagio anche la beffa: infatti l’aria condizionata non funziona a causa del caldo intenso.

Secondo qualche passeggero neppure la carrozza ristorante sarebbe funzionante. Il servizio assistenza di NTV ha reso noto che il il treno è fermo a causa di “un guasto al materiale”. I passeggeri dovrebbero essere trasbordati su un altro treno, inviato dalla compagnia.