Tempo di lettura: < 1 minuto

Varcaturo (Na) – Il maltempo si abbatte con tutta la sua furia sul litorale giuglinese, dieci persone contuse, tra cui una bambina. È questo il bilancio di un’improvvisa tromba d’aria che si è abbattuta oggi pomeriggio a Varcaturo in via Marina. Le raffiche di vento hanno spaventato i bagnanti che, presi alla sprovvista, hanno abbandonato la spiaggia quando ombrelloni, lettini e sdraio hanno iniziato a volare. Qualcuno è stato colpito, altri si sono feriti lievemente nel tentativo di allontanarsi dall’epicentro della tromba d’aria. Per fortuna le dieci persone sono rimaste contuse solo lievemente e sono state medicate al locale pronto soccorso mentre notevoli danni sono stati riscontrati nell’area colpita dal vortice che aveva un diametro di circa 8 metri. Tanta paura tra i presenti sulla spiaggia ma per fortuna la tragedia è stata sventata.