Tempo di lettura: 2 minuti

Francavilla Fontana (Br) – Quarta vittoria consecutiva. La Turris tiene il passo di Bari e Palermo, issandosi al terzo posto della classifica a solo cinque lunghezze dal primo posto. La formazione di Caneo cala il poker espugnando Francavilla Fontana, ribaltando un risultato che inizialmente sembrava sorridere alla Virtus. Sono i padroni di casa, infatti, a portarsi in vantaggio a inizio secondo tempo con un calcio di rigore di Maiorino, ma la Turris ha il merito di non scomporsi, rimanendo saldamente in partita. Santaniello pareggia poco dopo il quarto d’ora e, nel finale, Pavone firma il colpaccio che vale altri tre punti. Domenica prossima il derby con l’Avellino, una sfida alla quale i corallini arrivano carichi a mille con l’intenzione di allungare il passo sugli irpini, distanti attualmente quattro lunghezze in classifica.

Virtus Francavilla Calcio-Turris 1-2

Reti: 4’st rig. Maiorino (VF) 16’st Santaniello, 38’st Pavone (TU)

Virtus Francavilla Calcio: Nobile, Ingrosso (43’st Enyan), Idda, Miceli, Maiorino (42’st Ventola), Ekuban (17’st Perez), Caporale, Pierno, Prezioso (28’st Tulissi), Tchetchoua, Toscano (29’st Franco). A disp: Milli, Cassano, Feltrin, Carella, Mastropietro, Gianfreda, Delvino. All. Sportillo

Turris: Perina, Esempio, Franco, Lorenzini, Santaniello (25’st Loreto), Giannone (39’st Bordo), Leonetti (42’st Di Nunzio), Zanoni (25’st Pavone), Tascone, Varutti (42’st Giofrè), Finardi. A disp: Abagnale, Colantuono, Sartore, Palmucci, Iglio, D’Oriano. All. Caneo

Arbitro: Luca Angelucci di Foligno (Marco Carrelli di Campobasso-Fabrizio Giorgi di Legnano-Gabriele Scatena di Avezzano)

Note: Ammoniti: Miceli, Prezioso, Ingrosso, Pierno (VF) Franco (TU)