Tempo di lettura: 2 minuti

Torre del Greco (Na) – Una grande Turris si aggiudica il confronto diretto con il Palermo e adesso i corallini iniziano a coltivare ambizioni da grande. La formazione di Caneo rifila un tris ai rosanero di Filippi, prendendosi il terzo posto in solitaria alle spalle della capolista Bari e del Catanzaro. Al Liguori, dopo un avvio positivo degli ospiti, la Turris mette le cose in chiaro già nella prima frazione, trovando il vantaggio con Santaniello e raddoppiando poi con Leonetti. Schiaffi che fanno male al Palermo, incapace di imbastire una reazione, subendo addirittura la terza rete nel recupero per mano di Pavone. I corallini si portano così a 16 punti, staccando di tre lunghezze i siciliani, e mercoledì si tornerà in campo nuovamente in casa contro il Campobasso.

Turris-Palermo 3-0

Reti: pt 36′ Santaniello, 45′ Leonetti; st 46 Pavone.

Turris (3-4-3): Perina; Manzi, Lorenzini, Esempio; Ghislandi, Tascone (40′ st Finardi), Franco, Varutti (37′ st Loreto); Giannone (37′ st Pavone), Santaniello (37′ st Longo), Leonetti (20′ st Bordo). A disposizione: Abagnale, Giofré, Sartore, Zanoni, Palmucci, Iglio, D’Oriano. All: Caneo

Palermo (3-4-2-1): Pelagotti; Peretti, Lancini (13′ st Luperini), Perrotta; Doda, De Rose (28′ st Corona), Odjer (1′ st Dall’Oglio), Giron; Fella (‘9 st Soleri), Floriano (9’ st Silipo); Brunori. A disposizione: Massolo, Marong, Mannina. All: Filippi

Arbitro: Giaccaglia di Jesi

Ammoniti: Odjer, Lancini, Esempio, Tascone, Fella, Dall’Oglio, Pavone

Note – Dato spettatori: 1.027 biglietti venduti.