Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – I carabinieri di Marianella, quartiere a nord di Napoli, hanno chiuso il cerchio attorno all’assassinio di Saverio Mauro, 52 anni, ammazzato con due coltellate che gli hanno perforato l’arteria. Le indagini lampo hanno permesso di bloccare un uomo che era già stata individuato subito dopo il fatto ma che si era dato alla fuga. La lite sarebbe nata per futili motivi dopo un litigio.