Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Investito mentre sta attraversando sulle strisce pedonali. E’ successo lungo Corso Vittorio Emanuele a Napoli. La scena, ripresa dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza, ha fatto presto il giro del web. Fortunatamente l’impatto con l’autovettura non ha fatto battere a terra la testa dell’uomo che ne uscito comunque con una contusione alla gamba.

Troppe le strade killer – tuona il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli – senza dissuasori di velocità. Pericolo aumenta con svuotamento estivo. Da giorni stiamo segnalando continui investimenti causati da guidatori che usano le strade come circuiti automobilistici o fregandosene della segnaletica e anche delle strisce pedonali, come accaduto al Corso Vittorio Emanuele. Servono più controlli in strada delle forze dell’ordine”.

investimento corso vittorio emanuele

Troppe le strade killer senza dissuasori di velocità. Pericolo aumenta con svuotamento estivo. Da giorni stiamo segnalando continui investimenti causati da guidatori che usano le strade come circuiti automobilistici o fregandosene della segnaletica e anche delle strisce pedonali, come accaduto al Corso Vittorio Emanuele. Servono più controlli in strada delle forze dell’ordine

Publiée par Francesco Emilio Borrelli sur Samedi 8 août 2020