Vela, campionato invernale di Napoli: domenica si assegna la Coppa Aloj

Vela, campionato invernale di Napoli: domenica si assegna la Coppa Aloj

Tempo di lettura: 2 minuti

Napoli – Terzo appuntamento con il Campionato invernale di vela d’altura del Golfo di Napoli: domenica 2 dicembre il Reale Yacht Club Canottieri Savoia mette in palio la Coppa Giuseppina Aloj. In mare oltre cinquanta imbarcazioni su due campi di regata: uno sulle boe per gli ORC e per i Minialtura; un altro costiero per i Gran Crociera. La Coppa Giuseppina Aloj, trofeo velico istituito più di quaranta anni fa in memoria della moglie del dottor Aloj, socio del Circolo Savoia, sarà assegnata  al primo classificato della Classe ORC 0–2. La premiazione avverrà il 29 dicembre 2018 alle ore 18,00 nei saloni del club di Santa Lucia. Il segnale di avviso, domenica prossima, verrà dato alle ore 10,00, ma il Comitato valuterà lo start in base alle condizioni meteo. La Coppa Aloj segue la Coppa Arturo Pacifico, vinta da Iaia II, e anticipa la Coppa Ralph Camardella (16 dicembre), che sarà la quarta tappa del 48° Campionato invernale di Napoli.
I circoli coinvolti nell’organizzazione dell’evento rappresentano il fiore all’occhiello della vela in Campania: dal Circolo Remo e Vela Italia al Reale Yacht Club Canottieri Savoia; dal Club Nautico Della Vela al Circolo Canottieri Napoli; dal Circolo Nautico Posillipo alla Sezione Velica dell’Accademia Aeronautica; senza dimenticare il Circolo Nautico di Torre del Greco, le due sezioni della  Lega Navale Italiana, quella  di Napoli e quella di Pozzuoli, e la Sezione Velica della Marina Militare. Tra le novità di questa nuova edizione, l’utilizzo di  due tipologie di percorsi, uno sulle boe per le classi ORC 0–5 e per i Minialtura e un altro costiero per la Gran Crociera e la sperimentazione della versione Italiana del sistema web “RacingRulesOfSailing” per la gestione on-line della documentazione e della comunicazione tra regatanti e comitati


Scarica la nostra App
Disponibile su Google Play




Commenti