Tempo di lettura: 2 minuti

Tutte le attività agonistiche sono sospese, a causa dell’emergenza Coronavirus, ma qualche calciatore ne ha approfittato per proseguire gli allenamenti a casa. Il ​Napoli ha sospeso gli allenamenti e tornerà a Castel Volturno il prossimo 18 marzo ma i giocatori stanno continuando ad allenarsi a casa, come si vede dalle foto e i video postati sui social.

In questi giorni di “quarantena” gli uomini di Rino Gattuso dovranno mantenersi in forma, prima di riprendere, eventualmente, la propria corsa in campionato e in Europa. Lo staff medico guidato dal Dottor Canonico ha dettato le regole nutrizionali e igienico- preventive, mentre quello tecnico ha fornito le indicazioni circa gli allenamenti. Ogni sera è inoltre previsto un check su Whatsapp per controllare le condizioni generali degli atleti.

I calciatori stanno trascorrendo questi giorni a casa, cercando di rimanere in forma in vista della ripresa della stagione. Gli azzurri si stanno allenando nella propria residenza, seguendo il programma consegnato dallo staff tecnico di  Gattuso. Non solo Dries Mertens, che ha continuato a lavorare sulla terrazza di casa sua con una grossa bottiglia di vino per alcuni esercizi per braccia e gambe. Anche Lorenzo Insigne ha seguito l’esempio del compagno di squadra, mostrando una breve video della propria sessione di training con il commento “Non ci fermiamo“. Kostas Manolas, mentre, continua a tenersi in forma con alcuni esercizi da casa e Allan, si è ben presto tolto i panni di atleta per vestire quelli d’allenatore, diventando un vero personal trainer per i suoi due figli. Poi c’è Zielinski costretto a pelare le patate come si vede dalle stories pubblicate su Instagram.