Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – Nessun passo indietro, nonostante gli effetti disastrosi del Coronavirus: la produzione nel sito Whirpool di Napoli cesserà al 31 ottobre 2020. A confermalo in giornata è stato lo stesso amministrato delegato di Whirlpool Italia, Luigi La Morgia, al tavolo in videoconferenza convocato dal Mise con azienda, Invitalia, sindacati e Regione Campania. La Morgia ha spiegato di aver comunicato la notizia anche agli stessi fornitori dell’azienda statunitense.