Tempo di lettura: < 1 minuto

Cagliari –  Si è sporto da una ringhiera del suo appartamento, doveva tirare i fili per stendere il bucato ma è caduto dal settimo piano e ora è in gravissime condizioni. Vittima Roberto Ghiani, 33 anni originario di Iglesias: l’uomo è stato ricoverato all’ospedale Brotzu di Cagliari in codice rosso. L’incidente domestico è avvenuto intorno alle 17 in via Ariosto, a Cagliari, dove Ghiani vive. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Stazione di San Bartolomeo, il giovane stava cercando di predisporre i fili per il bucato sul bancone quando ha perso l’equilibrio, cadendo nel vuoto. L’impatto al suolo sembra sia stato attutito da una una tettoia in laminato su cui finito prima di toccare terra, circostanza che gli avrebbe salvato la vita. Sul posto, insieme ai carabinieri, sono intervenuti i medici del 118.