Tempo di lettura: < 1 minuto

“Il senatore Elio Lannutti si è detto disponibile a una passo di lato, a un accordo per far partire subito questa commissione e per questo lo ringrazio. Negli accordi, la presidenza della commissione Banche andrà al M5s. Nei prossimi giorni individueremo un nome ma l’importante è che la commissione parta. Dopo Lannutti, per la presidenza credo in ordine ci fossero i deputati Alvise Maniero e Carla Ruocco”.

Lo ha detto il ministro degli Esteri e capo politico dei M5s, Luigi Di Maio durante la registrazione di Porta a porta in onda stasera su Rai Uno. Lo riporta l’Agi.