Tempo di lettura: 1 minuto

Olbia –  Ha staccato un pezzo di mignolo della fidanzata con un morso dopo una lite furibonda. Un uomo di 41 anni, olbiese, con precedenti penali, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Olbia con l’accusa di lesioni gravi. E’ stato bloccato nella sua abitazione dove è cominciata l’aggressione ed è stato subito trasferito nel carcere di Nuchis. La donna è stata soccorsa in primo momento da alcuni passanti che hanno assistito alla scena e successivamente trasportata da un’ambulanza del 118 all’ospedale di Olbia dove è stata ricoverata nel reparto di ortopedia. La parte del dito mancante è stata consegnata dagli agenti ai medici del pronto soccorso .