Tempo di lettura: < 1 minuto

Un uomo, italiano, di 45 anni è stato ucciso a coltellate nella tarda serata di ieri in uno stabile di viale Boezio a Milano. Gli agenti della Questura hanno arrestato nei pressi un suo coinquilino che ha confessato il delitto.  Il ferito era stato portato in ospedale ma è morto a causa delle numerose ferite riportate.