Tempo di lettura: < 1 minuto

Si infiamma la discussione sul voto. Repubblica apre con la coalizione del centro destra. “Sulle regionali la coalizione conferma che si presenterà con candidati comuni e condivisi. Per quanto riguarda la Lombardia, se davvero il presidente Maroni per motivi personali non confermasse la disponibilità alla sua candidatura, verrebbe messo in campo un profilo già comunemente individuato». Lo si legge nel comunicato congiunto del vertice del centrodestra ad Arcore che conferma le indiscrezioni sul presidente uscente della Lombardia che punterebbe a tornare a Roma come possibile ministro del centrodestra. 

corriere_dello_sport-2018-01-08-5a52b078e669e

Immagine 1 di 8