Tempo di lettura: 4 minuti

Un numero sempre più elevato di investitori si affida al trading automatico per risparmiare tempo senza rinunciare alla possibilità di effettuare operazioni potenzialmente vincenti. Questa modalità offre l’opportunità di monitorare e di realizzare in automatico le operazioni di trading, che pertanto non richiedono una presenza di persona da parte di chi investe. Uno dei vantaggi principali del trading automatico è rappresentato dal fatto che permette di operare in qualsiasi momento (anche mentre si dorme, per esempio); d’altro canto, però, il rischio è quello di non riuscire a modificare le posizioni in base alle circostanze del momento.

Bitcoin Circuit Pro

Tra i software di trading automatico che vale la pena di provare c’è Bitcoin Circuit Pro, vai al sito se desideri conoscerne i dettagli. Il sito sotiene che questo programma vanta un tasso di successo superiore al 99%: ciò sarebbe merito di una tecnologia all’avanguardia che è frutto di una programmazione molto avanzata. In altre parole Bitcoin Circuit Pro ha la capacità di anticipare di un centesimo di secondo i mercati, il che rappresenta un vantaggio di non poco conto nel mondo del trading. Non è un caso che questo software abbia ricevuto un gran numero di riconoscimenti, essendo giunto primo nella graduatoria stilata dalla UK Trading Association nella categoria dei software. Per iniziare a usare Bitcoin Circuit Pro non bisogna fare altro che versare un primo deposito nel proprio conto: si tratta del capitale di partenza da investire. La soglia minima è di 250 dollari, ma ovviamente se lo si desidera si può già partire con una somma più elevata: dipende tutto dal budget che si ha a disposizione. Come sempre consigliamo di non investire denaro con superficialità, informatevi bene e leggete le recensioni di reali utilizzatori del sistema prima di procedere ad un pagamento.

I benefici offerti dal trading automatico

Con il trading automatico l’apertura dei trade e il monitoraggio delle opportunità di mercato sono affidati a un computer. Un aspetto decisamente interessante ha a che fare con il completo annullamento dell’emozionalità e di tutte le conseguenze negative che ne possono derivare. In sostanze, si minimizzano le emozioni, dall’ansia all’entusiasmo, che possono condizionare in negativo le attività di trading che vengono svolte in modo tradizionale. Nel momento in cui si ha la possibilità di tenere al guinzaglio l’emozionalità, è molto più semplice rispettare le regole che sono state definite nel trading plan. Insomma, si può operare così che le decisioni non siano condizionate dalla sfera emotiva, a tutto vantaggio dell’oggettività.

Come funziona il trading automatico

Mediante il trading automatico gli ordini sono inoltrati – in automatico, appunto – non appena si concretizzano le condizioni stabilite: ciò vuol dire, tra l’altro, che non si corre il rischio di perdere un’occasione interessante perché magari il trader è divorato da dubbi o ha delle esitazioni. Come è facile intuire, il trading automatico si rivela una risorsa preziosa in modo particolare per i trader alle prime armi, con la razionalità che è destinata a vincere sulle emozioni. Ne deriva, tra l’altro, il completo mantenimento della disciplina. Le regole di trading sono definite in anticipo e il software le implementa in modo automatico; ecco, quindi, che le regole descrivono una disciplina che viene rispettata in qualunque momento, incluse quelle situazioni in cui l’emozionalità potrebbe prendere il sopravvento.

Le regole per il trading automatico

Alla base del trading automatico, come si sarà intuito, c’è un trading plan con delle regole assolute, che non possono essere interpretate in un modo piuttosto che in un altro. I trader, grazie ai software, hanno la possibilità di usufruire di una fase di backtest allo scopo di valutare il proprio sistema: in pratica possono definire le aspettative di perdita o di successo di ciascun trade. La velocità è un altro punto di forza del trading automatico, dal momento che la macchina reagisce al mutare delle situazioni del mercato in automatico. Non è superfluo mettere in evidenza che la rapidità di un sistema automatico sarà sempre superiore a quella di un trader umano: si tratta di un aspetto che fa la differenza, nel trading.