Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Quotidiano La Repubblica in prima con l’indagine che coinvolge anche il sindaco di Acireale. “Roberto Barbagallo, tra le otto persone arrestate (5 in carcere e tre ai domiciliari) nell’operazione anticorruzione condotta della guardia di finanza di Catania. I finanzieri sono entrati in azione stamattina all’alba su ordine della procura distrettuale antimafia di Catania. L’indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Sebastiano Ardita e dal sostituto Fabio Regolo, riguarda diversi episodi di possibile corruzione e turbativa d’asta in appalti pubblici nei Comuni di Acireale e Malvagna (Messina)”.

corriere_dello_sport-2018-02-24-5a90a1ed36342

Immagine 1 di 9