Bomba-day, tutto secondo programma: regge il piano viabilità e ‘zona rossa’ per 12 ore

Tempo di lettura: 1 minuto

Battipaglia (Sa) – Procede secondo programma l’organizzazione che porterà, entro un massimo di dodici ore dall’inizio delle operazioni, al disinnesco della bomba della seconda guerra mondiale ritrovata in un terreno privato nei pressi dell’ospedale. Conclusa l’evacuazione di circa 36mila persone, sono state chiuse autostrada, strada statale e ferrovia ed è stata attivata la zona rossa. Sin dall’alba presidio interforze degli incroci della Aversana e della strada Litornaea. Traffico sostenuto ma nessun particolare disagio.