Tempo di lettura: 1 minuto

Questa mattina oltre 100 militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di caserta stanno eseguendo, su delega della procura della Repubblica di Napoli – direzione distrettuale Antimafia, 14 misure cautelari personali (4 custodie in carcere e 10 arresti domiciliari) emesse dal G.i.p. del Tribunale di Napoli nei confronti degli appartenenti ad un’agguerrita consorteria criminale dedita al contrabbando di sigarette provenienti dall’Est Europa e destinate principalmente al mercato napoletano. E’ in corso di esecuzione anche il sequestro dell’immobile destinato a base operativa dell’organizzazione e degli automezzi utilizzati per il trasporto e la scorta dei carichi illeciti. I dettagli relativi all’operazione saranno illustrati nel corso di un incontro con i rappresentanti dei media che si terrà alle ore 11:30 di oggi presso i locali del Comando provinciale della Guardia di Finanza sito in via G.B. Vico n. 56 – Caserta.