Tempo di lettura: < 1 minuto

Da lunedì prossimo 29 milioni di italiani dovrebbero essere in zona bianca. Secondo quanto si apprende infatti i dati del monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute, ora all’esame della cabina di regia, confermerebbero il passaggio nella zona a meno restrizioni per l’Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Piemonte, Provincia autonoma di Trento e Puglia. Queste si aggiungerebbero così a quelle gia’ in questa fascia: Abruzzo, Liguria, Umbria, Veneto, Molise, Friuli Venezia Giulia e Sardegna.

Per la Campania, dunque, si va verso la conferma della zona gialla.