Tempo di lettura: < 1 minuto

​Con decreto del Presidente della Regione Campania  n.97 di data odierna, sono stati nominati, con decorrenza dal 10 giugno 2021, il Presidente della Fondazione Ravello, nella persona dello scrittore Antonio Scurati, e l’ulteriore componente del cda di nomina regionale, nella persona del notaio napoletano Diomede Falconio.

Le nomine sono state disposte sentiti, rispettivamente, il Sindaco di Ravello e il Presidente della Provincia di Salerno, come prevede lo Statuto. Con lo stesso provvedimento, l’avvocato Lorenzo Lentini è stato individuato quale presidente del consiglio di indirizzo della Fondazione e sono stati individuati gli ulteriori due componenti  di nomina regionale nell’avvocato Almerina Bove, vice capo di gabinetto del Presidente e nel prof. avv. Valerio Pescatore. Fino al 9 giugno 2021 la continuità amministrativa sarà assicurata dal commissario straordinario Almerina Bove.