Tempo di lettura: < 1 minuto

Nocera Inferiore (Sa) – Giovane ed incinta al quarto mese di gravidanza. È l’ennesima tragedia che colpisce la città di Nocera Inferiore che oggi piange la morte di una giovane avvocatessa stroncata dal Covid. V.S., 33 anni, moglie del titolare di una nota pizzeria nel centro della città ha perso la sua battaglia contro il coronavirus. Poche settimane fa il suo ricovero in ospedale.