- Pubblicità -
Tempo di lettura: 3 minuti

Le notizie principali in Campania di ieri, sabato 8 giugno 2024.

AvellinoIl ragazzo alla guida di 26 anni originario di Torella Dei Lombardi rimaneva schiacciato sotto il veicolo, e nonostante il tempestivo intervento della squadra, i sanitari del 118 intervenuti ne constatavano il decesso. Sul posto oltre ai Vigili del Fuoco e al 118 è intervenuta la Polizia stradale di Avellino i Vigili Urbani di Sant’Angelo e i Carabinieri della locale stazione. (LEGGI QUI

Benevento – In virtù del suo eccezionale contributo alla musica popolare e per il profondo impatto culturale e sociale delle sue opere, il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, è onorata di conferire il diploma Honoris Causa in Composizione Popolare a Vincenzo Avitabile, noto affettuosamente come Enzo. (LEGGI QUI) 

Caserta – Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi da uno o due sconosciuti la scorsa notte in piazza Mercato a Casal di Principe (Caserta), comune dove alle 15 aprono alle urne anche per il rinnovo dell’amministrazione cittadina. Sull’episodio indagano i carabinieri, che finora hanno ritrovato nella piazza alcuni bossoli calibro 9×21. I colpi probabilmente sono stati esplosi in aria, e non si segnalano danni a persone o cose. Gli investigatori stanno esaminando i filmati delle telecamere di sorveglianza. Non è ancora chiaro quale possa essere stato il movente del gesto.  (LEGGI QUI

Napoli – Piatti di plastica, bottiglie, cartoni di pizza, cartacce, rifiuti d’ogni sorta. Ridotta a discarica illegale la famosa Fontanella di Capodimonte, nei pressi del Tondo. A documentare lo scempio è un video social dell’attivista civico Alfredo Di Domenico, autore di tante denunce sul degrado, anche col nome d’arte di Bukaman. “E anche la storica e tanto decantata funtanella ‘e Capemonte – scrive – tra l’indifferenza delle istituzioni è diventata discarica”. (LEGGI QUI)

Salerno – Un uomo di 50 anni di Polla, in provincia di Salerno, è morto in un terreno agricolo di sua proprietà. A far scattare l’allarme sono stati alcuni parenti. Sul posto, in località Pantano, sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118 che ne hanno constato il decesso. Molto probabilmente l’uomo ha accusato un malore a causa del caldo intenso. (LEGGI QUI

Elezioni – Dopo solo otto ore dall’apertura dei seggi c’è già un fattore a preoccupare fortemente la politica e gli addetti ai lavori, l’astensionismo. Alla chiusura dei seggi, nel primo dei due giorni (ricordiamo che si vota anche domani, domenica 9 giugno dalle 7:00 alle 23:00) gli aventi diritto al voto che si sono recati alle urne in Campania sono appena poco sopra l’11%. (LEGGI QUI